Hook - Capitan Uncino, Steven Spielberg rivela: "Era nato come musical"

Hook - Capitan Uncino, Steven Spielberg rivela: 'Era nato come musical'
di

Steven Spielberg è ora il regista di West Side Story, ma sapevate che il suo primo musical doveva essere Hook - Capitan Uncino? Lo ha rivelato il regista in una recente intervista.

Sebbene diverse sue opere abbiano, in un modo o nell'altro, avuto a che fare o incluso dei momenti musicali, il primo vero musical cinematografico diretto da Spielberg sarebbe dovuto essere il film del 1991 con Robin Williams e Dustin Hoffman Hook - Capitan Uncino.

Ma allora perché così non è stato?

"Me la sono fatta sotto dopo la prima settimana di riprese e ho tolto tutte le canzoni" ha ammesso Spielberg ai microfoni del Guardian "Era il più grande cambiamento di paradigma che abbia mai avuto durante le riprese di un film. Ma per qualche strana ragione, semplicemente non mi sembrava la scelta giusta [mantenere le canzoni]".

"Forse non mi sentivo pronto per girare un musical. In 1941 ero ok con il girare quei numeretti, o ne Il Tempio Maledetto, e poi più tardi c'è stato quel ballo a gravità zero su quel brano dei Bee Gees in Ready Player One" ha poi continuato "Ma ho avuto anche qualche falsa partenza, con delle sceneggiature che avevo iniziato a sviluppare come musical originali. A un certo punto, ho deciso che dovevo mostrare coraggio nelle mie convinzioni".

E quale occasione migliore del remake di West Side Story, il musical che ha sempre accompagnato Steven Spielberg nel corso della sua vita? West Side Story da noi arriverà il 23 dicembre al cinema.

FONTE: Collider
Quanto è interessante?
3