di

Dopo i documentari su Taylor Swift e Lady Gaga, la piattaforma di streaming on demand Netflix si prepara a conquistare anche i fan di Beyoncé: la compagnia ha infatti pubblicato il primo trailer di Homecoming, documentario sulla realizzazione del concerto al Coachella del 2018.

Come al solito, potete visionare l'emozionante materiale promozionale in calce all'articolo.

Netflix ha comunicato che Beyoncé ha realizzato il film da sola, tagliando e montando la performance del Coachella con sguardi dietro le quinte della sua vita personale e l'impegnativo processo di prove nei giorni precedenti al concerto.

La sinossi ufficiale del film Netflix recita: "'Homecoming presenta uno sguardo intimo alla storica performance di Coachella del 2018 di Beyoncé, che ha reso omaggio alle alle università americane storicamente nere. Intervallati da filmati e interviste che descrivono dettagliatamente la preparazione e il potente intento dietro la sua visione, Homecoming traccia la strada emotiva dal concetto creativo al movimento culturale".

L'artista non è nuova a documentari sulle proprie performance, dato che molti dei suoi spettacoli negli stadi sono stati registrati e poi pubblicati, tra cui "The Beyoncé Experience Live", "Beyoncé's I Am ... World Tour" e "The Mrs. Carter Show World Tour". La differenza è che, mentre questi film racchiudevano solo ed esclusivamente il concerto, Homecoming promette di offrire uno sguardo più intimo al processo creativo della musicista.

Il film sarà disponibile per lo streaming su Netflix a partire da mercoledì 17 aprile.

Quanto è interessante?
1