Home Alone 5: Alone in the dark annunciato

di

Sembra impossibile, ma il franchise che ha reso celebre e probabilmente allo stesso tempo condannato l'ex bambino prodigio Macaulay Culkin (Allucinazione perversa), sta per tornare. ABC Family ha infatti annunciato che il quinto capitolo della saga nata nel 1990, e che sembrava ormai definitivamente sepolta con l'ultima pellicola ufficiale del 2002 (Home Alone 4: Mamma ho allagato la casa), si farà.

Con un nuovo protagonista: Finn , 8 anni, interpretato da Christian Martyn è terrorizzato dallo scoprire che la sua famiglia si trasferisce dalla soleggiata California al Maine, nella casa più spaventosa che abbia mai visto. Convinto infatti che la sua nuova casa sia infestata, Finn elabora una serie di trappole e trucchi per riuscire a catturare il fantasma. Inaspettatamente rimane solo, ma con sua sorella (Jodelle Ferland) mentre i genitori sono bloccati dall'altra parte della città; il bimbo dirige quindi le sue trappole verso un nuovo obiettivo, un gruppo di ladri (Malcolm McDowell, Debi Mazar e Eddie Steeples) che hanno preso di mira la casa in questione.
Quattro capitoli della serie (di cui si salvano il primo, caratterizzato da un successo tanto grande quanto inspiegabile, ma con un buon cast: lo stesso Culkin, Joe Pesci, John Candy, e forse il terzo, Mamma ho preso il morbillo) con un quinto che oggi pare non avere alcun significato.

Quanto è interessante?
0