C'era una volta a Hollywood: Tarantino è stato contattato da Roman Polanski

C'era una volta a Hollywood: Tarantino è stato contattato da Roman Polanski
di

Mentre C'era una volta a Hollywood si prepara a debuttare negli Stati Uniti, Quentin Tarantino ha rivelato che Roman Polanski lo ha contattato per sapere i dettagli sulla parte del film in cui appare Sharon Tate.

Come saprete, il film è ambientato nella Hollywood del 1969, anno in cui la al tempo moglie di Polanski è stata uccisa nella sua casa di Beverly Hills per mano della Famiglia Manson. In una nuova ed esaustiva intervista con Deadline, Tarantino ha chiarito la posizione di Polanski nei confronti della storia narrata nel film:

"Quando parliamo di Roman Polanski si tratta di una tragedia che sarebbe stata inaffrontabile per la maggior parte delle persone" ha detto Tarantino. "Voglio dire si parla di Sharon e del suo figlio mai nato che ha letteralmente vissuto senza essere neanche nato. E' una frase assurda anche solo da dire. Ho avuto la sensazione che la storia della sua morte, e la tragedia di Manson siano entrate a far parte della storia. Perciò è importante storicamente anche al di là della sua tragedia personale. Non volevo chiamarlo e parlare con lui mentre stavo scrivendo perché non voglio chiedergli il permesso. Pensavo che non avesse bisogno di altra ansia così come non ne volevo io."

A quanto pare, però, è stato lo stesso Polanski a contattare Tarantino riguardo alla sua nuova pellicole tramite un amico: "Questo amico mi ha chiamato e mi ha detto che Roman non era arrabbiato. Era solamente curioso."

A quel punto Tarantino ha inviato quella persona a casa sua per leggere lo script e riferirlo a Polanski, che una volta venuto a conoscenza dei dettagli della storia si è sentito più tranquillizzato nei confronti del progetto.

La pellicola arriverà in Italia il prossimo 19 settembre. Dalla sua anteprima a Cannes, Tarantino ha rivelato di aver aggiunto una scena con Sharon Tate. Qui potete trovare l'ultimo spot italiano di C'era una volta a Hollywood.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
8