Hogwarts Legacy, quali personaggi di Harry Potter potremmo incontrare nel gioco?

Hogwarts Legacy, quali personaggi di Harry Potter potremmo incontrare nel gioco?
di

La presentazione di Hogwarts Legacy ha scatenato un vero e proprio terremoto nella fanbase di Harry Potter, da anni in attesa di un gioco che permettesse finalmente di esplorare con una certa libertà il mondo ideato da J.K. Rowling. La vera sorpresa, però, è stata la collocazione temporale: il gioco sarà infatti ambientato nel XIX secolo.

Per la precisione sarà l'ultimo scorcio di 1800 ad ospitare le avventure che vivremo nel corso di Hogwarts Legacy, sul quale è lecito a questo punto porsi una domanda: quali personaggi di libri e film di Harry Potter sarà possibile incontrare nel corso del gioco?

Premesso che molti dei personaggi partoriti dalla mente di Rowling non hanno una data di nascita ufficiale, possiamo sicuramente lasciarci andare ad alcune ipotesi: che Silente all'epoca fosse già nato da un pezzo, ad esempio, è fuori discussione. Incontrare il futuro preside di Hogwarts negli anni della sua gioventù, magari con qualche accenno anche al rapporto con Grindelwald e con la sua famiglia, sarebbe davvero un bel regalo per i tanti fan del Wizarding World.

Discorso un po' più incerto va fatto invece per la nostra prof. McGranitt, ufficialmente nata nel 1926 ma presente già in età adulta durante Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald: se quest'ultima versione dei fatti fosse confermata, dunque, incontrare la cara Minerva nel corso del gioco sarebbe tutt'altro che impossibile.

Tornando a Silente, inoltre, non va escluso il coinvolgimento di Nicolas Flamel, che in quel periodo si avviava con invidiabile nonchalance verso il traguardo dei 600 anni! Difficile, invece, pensare di imbattersi in Newt Scamander: il protagonista di Animali Fantastici nasce nel 1897 e non riusciamo ad immaginare escamotage validi per inserire un neonato nel gioco!

Il pezzo forte, però, potrebbe riguardare Voldemort: i natali di Tom Riddle risalgono soltanto al 1926, ma un approfondimento sulla famiglia Gaunt, praticamente ignorata dalle trasposizioni cinematografiche dei libri, sarebbe sicuramente cosa gradita ai tanti fan che mai hanno digerito l'approssimazione con cui i film trattarono la storia del villain della saga.

Avete in mente altri personaggi che potrebbero fare la loro comparsa in Hogwarts Legacy? Fatecelo sapere nei commenti! Nel frattempo non accenna a sgonfiarsi la polemica sulle frasi transfobiche dell'autrice di Harry Potter; Warner Bros., intanto, ha finalmente messo in vendita la Burrobirra di Harry Potter.

Quanto è interessante?
4