Hogwarts-Gotham 1-0: il primo week-end di incassi di Harry Potter e i Doni della Morte mette al tappeto Il Cavaliere Oscuro

di

Galeotto fu il fandom, e forse c'era da aspettarselo. L'ottavo ed ultimo adattamento delle rocambolesche avventure di Potter & Soci ha letteralmente sbancato il botteghino statunitense con oltre 168 milioni di dollari nel suo primissimo fine settimana di programmazione internazionale. Il record apparteneva precedentemente a Christopher Nolan col suo maestoso affresco di Il Cavaliere Oscuro (2008), capitolo centrale della trilogia dell'Uomo Pipistrello in attesa del prossimo The Dark Knight Rises.

Così, mentre Bruce Wayne cerca di affilare il suo bat-rampino in attesa di una lodevole conclusione in celluloide, il maghetto cartaceo di J. K. Rowling fa piazza pulita di ogni possibile rivale, sia in patria hollywoodiana che all'estero, dove il gruzzolo cresce di 307 milioni di dollari dalla prima proiezione di mercoledì 13 Luglio - battendo anche qui un altro caposaldo del fantastico cinematografico, il Capitano Jack Sparrow de I Pirati dei Caraibi: oltre i confini del mare (260 milioni di dollari alla sua uscita nello scorso Maggio).

"Questo sarà il più straordinario Harry Potter di tutti" ha dichiarato Dan Fellman, responsabile della distribuzione domestica della Warner Bros: "Il miliardo di dollari è giusto dietro l'angolo".
L'ammontare complesso del franchise di Hogwarts, infatti, sfiora i 975 milioni di dollari dai tempi dell'adattamento  di Harry Potter e la Pietra Filosofale, ouverture della saga fantasy.

Certo, il costo del biglietto stereoscopico per potersi garantire la visione in treddì dell'ultimo I Doni della Morte è maggiore rispetto a quanto richiesto a suo tempo per Il Cavaliere Oscuro (proiettato giusto in IMAX con alcune sequenze per quei tempi fantasmagoriche, ed è giusto passato un triennio!).
"E' davvero un evento di proporzioni titaniche", afferma l'analista Paul Dergarabedian ai microfoni digitali di Hollywood.com: "La tecnologia in 3D e l'IMAX, uniti al fatto che si tratta dell'ultimo Harry Potter, è la congiuntura perfetta per un traguardo incredibile".

Con buona pace di supereroi, vampiri, pirati et similia.

Quanto è interessante?
0

Harry Potter e i doni della morte - Parte II

Harry Potter e i doni della morte - Parte II
  • Distributore: Warner Italia
  • Genere: Fantastico
  • Regia: David Yates
  • Interpreti: Daniel Radcliffe, Rupert Grint, Emma Watson
  • Sceneggiatura: Steve Kloves
  • Sito Ufficiale: Link
  • +

Nelle sale Italiane dal: 13/07/2010

incasso box office: 22.035.880 Euro

Nelle sale USA dal: 15/07/2010

incasso box office: 274.182.000 Euro

Che voto dai a: Harry Potter e i doni della morte - Parte II

Media Voto Utenti
Voti: 111
7.8
nd