Lo Hobbit, perché Sauron è diventato il Negromante?

Lo Hobbit, perché Sauron è diventato il Negromante?
di

Minaccia costante nel mondo de Il Signore degli Anelli, Sauron assume forme di vario genere nel corso della storia narrataci da Tolkien: creatura praticamente divina al suo arrivo ad Arda (in principio, ricordiamo, Sauron era un Maia di Aule), il signore di Mordor fa la sua comparsa ne Lo Hobbit nelle vesti del Negromante.

Cerchiamo di fare ordine: gli eventi de Lo Hobbit hanno luogo quando Sauron è già stato sconfitto da Isildur e privato dell'Anello. Trascorsi un po' di anni dalla prima guerra dell'Anello, dunque, il Sauron che ci troviamo davanti è un'entità malvagia che ha sì riacquistato parte della sua potenza, ma che ancora si vede costretta a nascondersi senza dare troppo nell'occhio, nella speranza di tornare il prima possibile ai fasti di un tempo.

Nella fortezza di Dol Guldur, dunque, Sauron prende le sembianze del Negromante, un misterioso personaggio considerato da tutti alla stregua di un mago oscuro da cui sarebbe bene stare alla larga: pur considerandolo una minaccia, dunque, neanche i più saggi personaggi del mondo di Tolkien si rendono conto, per un bel po' di tempo, della reale entità della minaccia.

Questo almeno fino fino all'aggressione a Radagast: attaccato da uno dei Nove, infatti, lo stregone si presenta a Gandalf in stato confusionale, dicendosi convinto che l'attacco non fosse opera del Negromante, non ritenendo un essere mortale capace di controllare poteri tanto oscuri. Da qui l'illuminazione: "Siamo stati ciechi, Radagast, e nella nostra cecità il Nemico ha fatto ritorno" sono le parole con cui Gandalf dimostra di aver capito davvero chi sia il misterioso ospite di Dol Guldur.

E voi, avevate capito subito che il Negromante altri non fosse che Sauron? Fatecelo sapere nei commenti! Per saperne di più, intanto, qui trovate un nostro approfondimento su Sauron.

FONTE: cbr
Quanto è interessante?
3

Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato

Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato
  • Distributore: Warner Italia
  • Genere: Fantastico
  • Regia: Peter Jackson
  • Interpreti: Martin Freeman, Ian McKellen, Richard Armitage, Rob Kazinsky, Aidan Turner, Graham McTavish, Mark Hadlow
  • Sceneggiatura: Fran Walsh, Philippa Boyens, Guillermo del Toro, Peter Jackson
  • Sito Ufficiale: Link
  • +
  • Formato Blu-Ray

    Che voto dai a: Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato

    Media Voto Utenti
    Voti: 65
    8.2
    nd