Netflix

Hillbilly Elegy, il film Netflix ha uno degli score più bassi del 2020 su Rotten Tomatoes

Hillbilly Elegy, il film Netflix ha uno degli score più bassi del 2020 su Rotten Tomatoes
INFORMAZIONI FILM
di

A pochi giorni dall'uscita del film su Netflix, il nuovo Hillbilly Elegy diretto da Ron Howard e con protagoniste Amy Adams e Glenn Close è stato visto in anteprima dalla stampa americana, che pare non aver prezzo quasi per nulla l'ultima fatica del regista di Rush, Solo: A Star Wars Story e A Beautiful Mind.

Lo si intuisce dallo score critico sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes, dove su di una media di 55 recensioni si legge un deludente 26% d'apprezzamento, sostanzialmente indicando il film come uno dei disastri più grandi dell'anno, almeno per la stampa specializzata.

Le vicende, ispirate alle memorie di J.D. Vance, ruotano attorno alla figura di un ex marine e studente di giurisprudenza (interpretato da Gabriel Basso), che dovrà tornare ad affrontare i problemi della sua famiglia di origine e i contrasti sempre presenti tra la madre e la nonna.

Il film si avvarrà di numerosi salti temporali per raccontare le dinamiche relazionali delle tre figure principali in diversi periodi della loro vita, e ci verranno presentati momenti in cui J.D. è ancora bambino fino ad arrivare al periodo in cui cercherà di crearsi un posto nel mondo pur essendo legato alla vita di provincia della sua famiglia.

Nel cast troviamo anche Haley Bennett, Freida Pinto, Bo Hopkins e Owen Asztalos. Vi ricordiamo che il film uscirà su Netflix il 24 novembre e per saperne di più vi consigliamo di dare uno sguardo al trailer di Hillbilly Elegy.

Quanto è interessante?
1