Hereditary: rivelato il soprendente cinemascore del miglior horror dell'anno

di

A volte il giudizio dell critica rispecchia l'apprezzamento del pubblico, ma qualche volta può capitare che i due punti di vista divergano completamente. E' il caso di Hereditary, dagli addetti ai lavori ritenuto all'unanimità l'horror dell'anno, che però a quanto pare è stato quasi totalmente rigettato dagli spettatori.

Il nuova perla della A24, infatti, su Cinemascore ha ricevuto il bassissimo giudizio D+. La votazione degli utenti rappresenta una vera e propria anomalia, in quanto diametralmente opposta ai punteggi che il film ha ottenuto sugli aggregatori di recensioni Rotten Tomatoes e Metacritic: a differenza del pubblico, infatti, la critica ha praticamente osannato il film di Ari Aster, permettendo all'horror di raggiungere la certificazione fresh su Rotten Tomatoes (con una percentuale di gradimento pari al 93%) e il vertiginoso punteggio di 87/100 su Metacritic.

Cinemascore non vuole giudicare la qualità del film, ma il grado di apprezzamento del pubblico generalista (ovvero quanto un film sia appetibile per gli spettatori) e generalmente rispecchia con una certa precisione i risultati che un film otterrà al botteghino. Dopo il suo debutto nelle sale statunitensi, infatti, Hereditary si trova dietro il grado C di Hotel Artemis e quello B+ di Ocean's Eight. Un altro esempio recente di horror bocciato dal pubblico ma adorato dagli addetti ai lavori è stato It Comes At Night, altro prodotto targato A24: nonostante le critiche quasi perfette con le quali è stato accolto dalla critica (88% su Rotten Tomatoes e 78/100 su Metacritic) il film di Trey Edward Shults debuttò con un incasso di $6 milioni nel solo week end di apertura, per poi diminuire drasticamente nei giorni successivi. Anche in quel caso il punteggio dal film su Cinemascore fu una D.

Quando Ellen, la matriarca della famiglia Graham, muore, la famiglia di sua figlia inizia a svelare segreti criptici - e sempre più terrificanti - sulla loro discendenza. Più scoprono, più si trovano a cercare di superare il sinistro destino che sembrano aver ereditato. Il film trasforma sapientemente una tragedia domestica in qualcosa di inquietante e profondamente terrificante, spingendo il genere horror verso nuovi e agghiaccianti territori.

Guardate il trailer e il nuovo poster di Hereditary.

FONTE: Twitter
Quanto è interessante?
4