Henry Cavill è James Bond in una nuova fan art ispirata a No Time to Die

Henry Cavill è James Bond in una nuova fan art ispirata a No Time to Die
di

Una volta che No Time to Die sarà approdato nelle sale, il periodo di Daniel Craig nei panni di James Bond sarà giunto a conclusione dopo ben cinque film, come da lui stesso dichiarato in più di una circostanza (e stavolta la decisione sembra sia definitiva). I fan comunque hanno già espresso la loro preferenza su chi dovrebbe succedergli...

Proprio dalla rete arriva una nuova fan-art che mette indosso a Henry Cavill i panni della spia più celebre di Sua Maestà, immaginandolo al centro del poster ufficiale di No Time to Die al posto di Craig. Henry Cavill ha già esperienza nel genere spionistico, avendo recitato anche in Mission: Impossible - Fallout e Operazione U.N.C.L.E., diretto da Guy Ritchie. In entrambi i casi, l'attore interpretava una spia governativa e da qui a diventare il nuovo 007 il passo è veramente breve.

L'ipotesi di vederlo come prossimo sostituto di Daniel Craig è piuttosto improbabile ma per alcuni fan potrebbe essere una soluzione interessante. Intanto, proprio Craig ha dimostrato di essere uno dei Bond più amati dai fan della saga e il suo carisma è lampante anche nel nuovissimo spot Heineken diffuso qualche giorno fa. Per l'attore sarà la quinta volta nei panni del personaggio principale della saga, dopo averlo interpretato in Casino Royale, Quantum of Solace, Skyfall e Spectre. Su queste pagine potete recuperare il primo trailer di No Time to Die.

No Time to Die vedrà il ritorno in servizio di James Bond - che per l'ultima volta avrà il volto di Craig - a causa di una minaccia di proporzioni globali dopo che questi si era ritirato a vita privata al termine dell'ultimo Spectre. Diretto da Cary Fukunga, il film vede nel cast anche Rami Malek, Lea Seydoux, Jeffrey Wright e il ritorno di Christoph Waltz nei panni di Blofeld, per un'uscita prevista nelle sale italiane il prossimo 9 aprile 2020.

Come recentemente confermato, Hans Zimmer comporrà la colonna sonora e sarà aiutato anche da Johnny Marr (ex-Smiths). Il tema principale verrà invece scritto e cantato dalla giovanissima Billie Eilish.

Quanto è interessante?
1