Hellboy, Mike Mignola sul futuro del franchise e le differenze con i film di Del Toro

Hellboy, Mike Mignola sul futuro del franchise e le differenze con i film di Del Toro
di

Il nuovo Hellboy si appresta a debuttare nelle sale italiane domani. In attesa di sapere se il reboot diretto da Neil Marshall riuscirà a conquistare critica e pubblico, il creatore del personaggio Mike Mignola ha parlato del futuro del franchise e delle differenze tra il nuovo film e quelli di Guillermo Del Toro.

"Questo film è molto più dark e la storia di Hellboy è più fedele a quella dei fumetti," ha dichiarato Mignola durante una recente intervista con ComicBook.com. "Se riusciamo a fare un altro film, l'idea è quella di continuare nella direzione dei fumetti - continuando la grande storyline di Darkness Calls, The Wild Hunt e The Store and The Fury. Ci saranno dei cambiamenti da fare, qualche personaggio sarà modificato e alcuni eventi verranno proposti in ordine differente, ma penso che i libri saranno comunque il nostro punto di riferimento."

Sulla possibilità di creare una sorta di Mignolaverse, il fumettista ha commentato: "Non lo so, forse. La roba di Hellboy è molto particolare e ho sempre pensato che fosse un po' troppo per il grande pubblico - Ma al giorno d'oggi vedo una sacco di roba strana in giro. Il successo di un prodotto come Umbrella Academy mi dà speranza."

Hellboy arriverà nelle sale italiane domani 11 aprile, vi ricordiamo che la nostra recensione del film sarà disponibile da mezzanotte. Nel frattempo potete dare un'occhiata alla nuova featurette di Hellboy in cui David Harbour rivela come si è calato nei panni del personaggio.

Quanto è interessante?
1