Heath Ledger, a 14 anni dalla sua scomparsa i fan lo ricordano sui social

Heath Ledger, a 14 anni dalla sua scomparsa i fan lo ricordano sui social
di

Il 22 gennaio 2008 Heath Ledger è stato trovato senza vita nel suo appartamento di Soho e a ben 14 anni dalla sua scomparsa, i fan hanno voluto rendere omaggio sui social all'indimenticabile interprete della nemesi de Il Cavaliere Oscuro.

In molti lo hanno ricordato come uno tra i più grandi attori di tutti i tempi sottolineando come la sua partecipazione al film di Nolan gli abbia permesso di diritto di entrare nell'olimpo dei grandi. É indubbio dire che con la sua scomparsa, il cinema ha perso un attore dalle infinite potenzialità e per lungo tempo addirittura, si è detto che la morte di Heath Ledger fosse dovuta proprio alla depressione provocata dal ruolo di Joker, e di come questo personaggio tanto sfaccettato avesse influito sulla sua già delicata psiche.

Al di là di possibili illazioni, Heath Ledger è morto per una intossicazione acuta provocata dagli effetti combinati di ossicodone, idrocodone, diazepam, temazepam, alprazolam e doxilamina, un mix letale di sonniferi, ansiolitici e analgesici, che l'attore prendeva regolarmente sotto prescrizione medica.

Sono ancora molti i dubbi sulla scomparsa dell'attore premiato con un Oscar postumo per il suo ruolo ne Il Cavaliere Oscuro. Jake Gyllenhal si è detto straziato dalla morte di Ledger e ancora oggi, distanza di tutti questi anni, è impossibile non percepire ancora l'amaro in bocca per la perdita di uno degli interpreti più talentuosi della sua generazione.

Quanto è interessante?
3