Harry Potter, Tom Felton ammette: 'Draco Malfoy non mi ha aiutato con le ragazze'

Harry Potter, Tom Felton ammette: 'Draco Malfoy non mi ha aiutato con le ragazze'
di

Quello dell'attore inseguito da orde di fan in delirio è uno stereotipo antico quanto il cinema stesso: non sempre, però, i luoghi comuni corrispondono a verità, come insegna l'esperienza di Tom Felton. Pensate davvero sia così facile avere successo con le ragazze dopo esser stato per anni il Draco Malfoy di Harry Potter?

Mentre i fan si attivano per salvare la tomba di Dobby, infatti, proprio Tom Felton interviene una volta per tutte sulla questione, confermando quanto dicevamo in apertura: interpretare Draco Malfoy nella saga tratta dai libri di J.K. Rowling gli ha reso la vita sentimentale tutt'altro che facile!

"Alcune persone hanno dei problemi ad accettare l'idea che io non fossi questo ragazzino così speciale o popolare, ma io me ne andavo in giro con i capelli ossigenati ed interpretavo un mago malvagio. Non era così figo. Non mi ha assolutamente aiutato con le ragazze" sono state le parole di un Tom Felton onesto quanto rassegnato.

Insomma, va bene essere un attore famoso, ma anche la scelta del ruolo è importante se si spera in un miglioramento netto della propria vita sociale! Noi, comunque, non possiamo che ringraziare Tom Felton per esser stato così credibile nei panni del Serpeverde per eccellenza: a tal proposito, qui trovate i volti dei personaggi di Harry Potter ricreati da un'Intelligenza Artificiale.

Quanto è interessante?
4