Harry Potter, ci sarà mai un sequel della saga? Ecco cosa sappiamo

Harry Potter, ci sarà mai un sequel della saga? Ecco cosa sappiamo
di

L'universo di Harry Potter si espande, con una probabile serie HBO e un quiz show in arrivo. Il mondo creato da JK Rowling è oggi vivo più che mai, e in molti si chiedono se potrebbe esserci un sequel dei celebri film. A dare una speranza è stato colui che ha diretto due delle pellicole della saga, Chris Columbus.

Il regista ha infatti ammesso di voler riportare insieme gli storici tre protagonisti in un sequel di Harry Potter, ispirato allo spettacolo teatrale del 2016 vincitore di ben sei Tony Awards, Cursed Child. Un'idea ambiziosa, che ci porterebbe ben 19 anni dopo gli eventi dell'ultimo film, e ci metterebbe di fronte a dei personaggi più maturi. Daniel Radcliffe, Emma Watson e Rupert Grint, tutti trentenni, avrebbero adesso l'età perfetta per interpretare i loro personaggi da adulti.

Tuttavia sembrerebbe piuttosto difficile che si concretizzi. Certo, sicuramente il desiderio espresso da Columbus è un buon segno, ma le reazioni dei fan sono state un po' contrastanti, con chi si è detto perplesso e chi invece è stato entusiasta dell'idea. Inoltre bisognerebbe sicuramente convincere i tre attori a rientrare nel franchise, impegnandosi con un'altra pellicola e un eventuale sequel, dal momento che l'opera teatrale è divisa in due parti. Sarebbero pronti a farlo? Chissà. Intanto, però, le speranze restano vive.

Quanto è interessante?
5