Harry Potter, il regista rivela: "Robin Williams voleva interpretare Remus Lupin"

Harry Potter, il regista rivela: 'Robin Williams voleva interpretare Remus Lupin'
di

Nel 2021 ricorre il ventesimo anniversario della saga cinematografica di Harry Potter, iniziata nel 2001 con Harry Potter e la pietra filosofale. In queste settimane emergono così diverse curiosità sul franchise, e oltre a qual è il film preferito di Daniel Radcliffe abbiamo scoperto che Robin Williams avrebbe voluto far parte del cast.

Lo ha rivelato Chris Colombus, regista di Harry Potter e la pietra filosofale, in una recente intervista a Total Film. Una delle regole del franchise, ha raccontato, era quella di scegliere solo attori britannici, per mantenere un certo livello di autenticità.

"Questo era l'obiettivo. Nessun attore americano in questo film" ha spiegato Chris Columbus, lui stesso statunitense. Il regista ha poi raccontato di aver saputo che Robin Williams era interessato al ruolo di Remus Lupin, assegnato poi a David Thewlis.

"Ho avuto una conversazione con Robin Williams, che voleva interpretare Lupin. È stato molto difficile per me dire: È tutto britannico, non ci posso fare niente" ha ricordato.

Chissà come sarebbe stato vedere il compianto attore nel cast di Harry Potter e la pietra filosofale. Nei giorni scorsi, intanto, una installazione a Londra per i vent'anni di Harry Potter è stata allestita a Leicester Square.

Chris Columbus ha raccontato anche i suoi dubbi nell'affidare il ruolo di Severus Piton ad Alan Rickman dopo Die Hard. "Non pensavo davvero che Alan ce l'avrebbe fatta dopo aver interpretato un villain come Hans Gruber. Ma ora non riesco a immaginare nessun altro nel ruolo di Piton. E Alan è stato semplicemente un fantastico professionista."

FONTE: gamesradar
Quanto è interessante?
4