Harry Potter: in arrivo uno spin-off sul Quidditch?

di

Come saprete, Warner Bros. ha in programma un film (auspicabilmente primo di una lunga serie) dedicato a Newt Scamander, autore del fittizio Gli animali fantastici: dove trovarli. A quanto pare, però, pur seguendo il volere di "Zia Jo" di non produrre sequel delle avventure dedicate al maghetto occhialuto più famoso di sempre, Warner, nella persona di Kevin Tsujihara, vorrebbe "spremere" il più possibile da questo universo. Lo ha ammesso egli stesso, neanche troppo indirettamente, durante una conferenza stampa a Beverly Hills; un'altra conferma indiretta arriva ora dal registrare, da parte della major, i marchi relativi ad altri elementi dal mondo di Harry Potter.

Tra questi, ritroviamo i titoli inglesi dei vari libri spin-off Le fiabe di Beda il bardo e Il Quidditch attraverso i secoli, nonché i nomi delle tre più celebri squadre dello sport magico, i Cannoni di Chudleys, le Vespe di Wimbourne e i Kenmare Kestrels, oltre al nome dell'esperto del settore Kennilworthy Whisp. I diritti sui nomi comporterebbero l'utilizzo non solo in ambiti cinematografico ma per la multimedialità a tutto tondo, e l'applicazione che viene in mente per prima riguarda, naturalmente, un film o una serie tv basata su di essi. Si potrebbe, ad esempio, realizzare un lungometraggio animato sulle Fiabe (in parte già coperte nella versione cinematografica de I Doni della Morte) ma anche sviluppare qualcosa sul Quidditch. Lo scopriremo relativamente presto: tutto dipenderà dalla reazione del pubblico alle avventure di Scamander.

FONTE: BC
Quanto è interessante?
0