Harry Potter e i Doni della Morte, perché Jason Isaacs non voleva tornare?

Harry Potter e i Doni della Morte, perché Jason Isaacs non voleva tornare?
di

La riconoscibilità di Lucius Malfoy si deve anche e soprattutto al talento di Jason Isaacs, che con l'ausilio dello strepitoso lavoro di costumisti e truccatori ha offerto una prova praticamente impeccabile nei panni del padre di Draco durante la saga di Harry Potter. Perché, allora, l'attore era incerto sul suo ritorno?

Quando si trattò di dare il via alla produzione di Harry Potter e i Doni della Morte - Parte 1, infatti Isaacs non sembrò particolarmente convinto di voler tornare ad interpretare Lucius: l'attore temeva infatti che, con il suo personaggio finito in prigione alla fine del quinto film, il suo ruolo si sarebbe limitato a poche e insignificanti sequenze sul finale.

Isaacs, comunque, non si diede per vinto e si mise in contatto con J.K. Rowling per chiederle di far uscire Lucius di prigione. La risposta? "Sei fuori. Primo capitolo" furono le parole con cui la scrittrice convinse immediatamente l'attore a riprendere il suo ruolo. Che dire: il buon Jason avrebbe dovuto dedicare un po' di attenzione in più ai libri, prima di perdersi in timori infondati!

E voi, quale attore avreste scelto per sostituire Jason Isaacs in caso di forfait? Diteci la vostra nei commenti! Qui, intanto, trovate la nostra recensione di Harry Potter e i Doni della Morte - Parte 1.

FONTE: imdb
Quanto è interessante?
3