Harry Potter, i diari di Alan Rickman diventano un libro: l'uscita è prevista per il 2022

Harry Potter, i diari di Alan Rickman diventano un libro: l'uscita è prevista per il 2022
di

Quanto manca Alan Rickman! Il mondo del cinema non ha mai dimenticato l'attore deceduto nel 2016 lasciandosi dietro un'eredità di quelle importanti, da Die Hard a Love, Actually, passando per i tanti drammi shakespeariani interpretati a teatro e, ovviamente, per l'indimenticabile Severus Piton di Harry Potter.

Eredità che presto verrà celebrata con la pubblicazione dei diari che Alan Rickman tenne nel corso della sua incredibile carriera: ad occuparsi dell'operazione sarà la casa editrice Canongate, che ha recentemente acquisito i diritti dei 27 volumi redatti dalla star di Ragione e Sentimento.

"Sono felicissima del fatto che Canongate pubblicherà i diari di Alan, non avrei potuto desiderare un editore migliore di Alan Taylor. I diari non ci parlano soltanto dell'Alan attore, ma anche del vero Alan, del suo senso dell'umorismo, del suo spirito d'osservazione, del suo essere artigiano e della sua devozione verso l'arte" sono state le parole di Rima Horton, vedova dell'attore.

Rickman cominciò a redigere i suoi diari nel 1990, anno in cui la sua carriera era recentemente decollata grazie a Die Hard e al suo ruolo in Les Lliaisons Dangereuses: l'intento di pubblicarli fu chiaro sin dall'inizio e finalmente, nel 2022, la volontà di Rickman verrà quindi esaudita. Di recente, intanto, J.K. Rowling ha ricordato Alan Rickman con alcune toccanti parole.

FONTE: variety
Quanto è interessante?
3