Harry Potter e la Camera dei Segreti, ecco perché Lucius Malfoy ha i capelli lunghi

Harry Potter e la Camera dei Segreti, ecco perché Lucius Malfoy ha i capelli lunghi
di

I Malfoy sono tra i personaggi più riconoscibili del mondo di Harry Potter: biondi, pallidi e altezzosi, Lucius, Narcissa e ovviamente Draco hanno fatto del loro aspetto un vero e proprio marchio di fabbrica, tanto grazie alle descrizioni di J.K. Rowling nei libri tanto quanto alle loro trasposizioni cinematografiche.

Trasposizioni che hanno beneficiato anche di alcune felice intuizioni degli attori stessi: è il caso di Lucius Malfoy, che può vantare quei capelli biondo platino lunghi e fluenti proprio grazie ad una precisa indicazione di Jason Isaacs, l'attore che per la prima volta vediamo nel ruolo del padre di Draco in Harry Potter e la Camera dei Segreti.

Isaacs volle infatti che i capelli di Lucius aiutassero a distinguere il suo personaggio da Draco, dribblando quindi il rischio che il (non troppo) fedele Mangiamorte di Voldemort risultasse semplicemente una versione troppo cresciuta del celebre rivale di Harry. La chioma fluente, inoltre, diede modo ad Isaacs di insistere su quello scatto improvviso della testa (utile proprio a scostare i capelli dal volto) diventato un riconoscibilissimo tic di Lucius, ulteriore tassello nel puzzle della sua aria aristocratica e snob.

Cosa ne pensate? Credete che Jason Isaacs abbia fatto un buon lavoro con il suo Lucius Malfoy? Fatecelo sapere nei commenti! Di recente, intanto, proprio Isaacs ha ammesso che tornerebbe volentieri nei panni di Lucius.

FONTE: imdb
Quanto è interessante?
4