The Happytime Murders: il noir di Brian Henson torna in vita

INFORMAZIONI FILM
di

Di The Happytime Murders, il noir di Brian Henson, non si sentiva parlare da un po', ma adesso la pellicola torna a far parlare di sé perché ne è stata riavviata la produzione.

Dispersa nel limbo delle produzioni per diversi anni, The Happytime Murders può tornare ora a prendere vita grazie all'intervento di Jim Henson Company che ha ottenuto il supporto decisivo per terminare il progetto. Il puppet noir di Henson quindi può avvicinarsi sempre più al grande schermo, grazie anche alla collaborazione di STX Entertainment, che dopo sette anni di attesa ha finalmente reso attiva la produzione.

L'idea di base, lo script originale, è figlio di un'idea di Todd Berger e Dee Robertson, ma la versione che verrà girata - come viene specificato da The Hollywood Reporter - sarà rivista e riscritta da Erich e Jon Hoeber, sceneggiatori di RED e RED 2. Il plot rimarrà comunque legato all'originale, che dovrebbe ancora basarsi sulla storia di un ex detective, pupazzo, insieme al suo partner, umano, che sta investigando su una serie di omicidi che ha portato alla morte un ex star televisiva degli anni '80, un altro pupazzo. Un inizio che indubbiamente può lasciar intendere moltissimi sviluppi umoristici mischiati abilmente a un'ambientazione noir, con pupazzi parlanti capaci di sorprenderci all'improvviso. Speriamo di poter, quindi, avere nuove informazioni nei prossimi mesi circa l'inizio delle riprese e la data d'uscita al cinema di The Happytime Murders.

Quanto è interessante?
1