Han Solo spin-off, Woody Harrelson: "Il mio è un personaggio dal cuore buono"

di

Attendiamo con ansia di vedere le prime foto dal set di Han Solo: A Star Wars Story, secondo spin-off dedicato al franchise che vedrà protagonista Alden Ehrenreich nei panni di un più giovane Han, ma nel cast troveremo anche Woody Harrelson, che quest'oggi ha parlato del suo personaggio.

Sappiamo che lo stimatissimo attore statunitense interpreterà Beckett, mentore di Han che fungerà quasi da figura paterna per lui, ma parlando con l'Independent, senza ovviamente sbottonarsi troppo sulla segretissima trama del film, Harrelson ha avuto modo di aggiungere nuovi particolari sul suo ruolo.

Ecco cosa ha rivelato: «Sono assolutamente felice ed eccitato per l'occasione di recitare in un film di Star Wars. Ma qui i segreti sono su di un altro livello. L'unica cosa che posso aggiungere è che il mio è un buon personaggio, mentore di Han e criminale, ma di cuore buono». Briciole, quindi, di un'interpretazione molto attesa che speriamo non deluda le elevate aspettative createsi nei fan.

Vi ricordiamo che Han Solo: A Star Wars Story (titolo non ufficiale) vedrà nel cast anche Emilia Clarke, Donald Glover, Thandie Newton e Phoebe Waller-Bridge, per un'uscita prevista nelle sale il 25 maggio 2018.

Quanto è interessante?
3