Han Solo: Michael K. Williams tagliato dallo spin-off di Ron Howard

di

Michael K. Williams a quanto pare non sarà nello spin-off di Star Wars dedicato al personaggio di Han Solo, diretto da Ron Howard e in uscita a maggio 2018.

Lo rivela Deadline, che specifica come la parte dell’attore, nominato agli Emmy per il suo lavoro in The Night Of per HBO, è stata tagliata in seguito ai ritardi di programmazione delle riprese aggiuntive attualmente in corso sotto la guida di Howard, che – lo ricordiamo ancora – ha sostituito alla regia del film Phil Lord e Chris Miller.

Williams ha dichiarato che la collocazione temporale delle suddette riprese hanno creato un conflitto nei suoi impegni e minacciavano la sua presenza nel film di spionaggio The Red Sea Diving Resort, film che lo vede al fianco di Ben Kingsley e Chris Evans, le cui riprese si stanno svolgendo in Sud Africa.

Quello che ho creato lavorando con i registi [Lord e Miller] è stato qualcosa di grandioso. Ma così è la vita. Quando Ron Howard è stato assunto per finire il film c’erano delle riprese aggiuntive che riguardavano anche il mio personaggio, in modo da soddisfare la nuova direzione intrapresa dalla produzione. Questo avrebbe dovuto mettermi su un aereo per Londra circa un mese fa, ma purtroppo sono qui in Sud Africa e non tornerò prima di novembre, quando girerò Hap and Leonard, e ovviamente non potevano aspettare così tanto per me. Avrebbero dovuto spostare l’uscita, che mi pare sia a maggio 2018. Mi volevano subito, non potevo andare. Così hanno dovuto tagliarmi”.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
5