Halloween: le discussioni riguardo un sequel sono in corso

Halloween: le discussioni riguardo un sequel sono in corso
di

Michael Myers tornerà. O così sembra. E' quanto ha svelato Danny McBride, co-sceneggiatore del nuovo film dedicato ad Halloween in uscita in questi giorni nei cinema di tutto il mondo.

Mentre i fan del serial killer creato da John Carpenter non vedono l'ora di rivedere le sue gesta sul grande schermo, Danny McBride ha confermato a Deadline che lui, il regista David Gordon Green e la Blumhouse, la casa di produzione dietro questo nuovo sequel, stanno già discutendo ufficialmente della possibilità di realizzare un sequel.

"Abbiamo idee sul cosa fare" ha affermato il co-sceneggiatore al sito "Abbiamo delle idee e dei pensieri sul cosa potremmo fare. Non ci abbiamo investito molto tempo ma adesso ci è stato chiesto di esplorarle in maniera ufficiale. Ci sono ufficialmente discussioni riguardo 'ne faremo altri?' e, in caso, capire cosa fare".

Di un possibile sequel ne aveva già parlato il produttore Jason Blum giorni fa: “Fare un gran film è molto difficile, punto. Io dico sempre che è meglio fare un gran film prima e poi iniziare a immaginare un possibile franchise. Ovviamente vorremmo fare un sequel e moriamo dalla voglia di realizzarlo, ma in questo caso siamo come ospiti in casa di Malek Akkad [produttore della saga e detentore dei diritti cinematografici di Halloween, ndr.], quindi ci sono molte più persone che devono pensarla allo stesso modo prima di procedere. Niente è scolpito nella pietra, ma di sicuro ci proveremo”.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
3