Halloween, un attore della serie classica vorrebbe tornare nei sequel

Halloween, un attore della serie classica vorrebbe tornare nei sequel
INFORMAZIONI FILM
di

Halloween Kills è l’ultimo capitolo della serie horror nata nel 1978: da allora il temibile Michael Myers ha terrorizzato le sue vittime con ben undici pellicole, e la saga continuerà presto sul grande schermo. Mentre si realizza il nuovo film, Tom Atkins vorrebbe riportare il Dottor Challis sul canone della serie cinematografica.

Partorito dal genio sprezzante di John Carpenter, autore di fama mondiale, Michael Myers è il mostro dietro Halloween, serie cinematografica dell’orrore statunitense; i seguiti che hanno cercato di raggiungere il capostipite hanno mostrato l’universo narrativo che ruota attorno a questo personaggio spietato, compresa una declinazione esoterica in Halloween III – il signore della notte.

Nel film del 1982 figura anche il personaggio del Dottor Daniel Challis interpretato da Tom Atkins: in una intervista recente, l’attore ha ammesso che si farebbe avanti per tornare davanti alla macchina da presa con Halloween Kills o Halloween Ends, i prossimi capitoli della serie.

Farei davvero volentieri una comparsa in uno dei due film, non ci penserei su due volte; di recente non ho visto Jamie Lee Curtis, anche se tutti credono che noi star di Hollywood viviamo sempre fianco a fianco, ma non è così”.

Non è un caso che Atkins abbia citato proprio Jamie Lee Curtis, dato che l’attrice è uno dei volti chiave della serie con il ruolo di Laura Strode, personaggio legato a doppio filo a Michael Myers.

Nel frattempo la macchina produttiva si sta scaldando: mentre si avvicina la data di inizio delle riprese di Halloween Kills, una star d’eccezione si è fatta avanti per interpretare il ruolo di Michael Myers.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
1