Halloween 2: Jason Blum e Jamie Lee Curtis di nuovo insieme

Halloween 2: Jason Blum e Jamie Lee Curtis di nuovo insieme
di

Poche settimane fa, sempre su Twitter, l'acclamato produttore Jason Blum aveva confermato Halloween 2, sul quale aveva segretamente iniziato i lavori lontano dal clamore di presentazioni ufficiali.

Ora, sempre su Twitter ma sempre evitando appositamente ogni sorta di annuncio vero e proprio, Blum ha postato una fotografia che lascia poco spazio all'interpretazione: il produttore appare infatti abbracciato a Jamie Lee Curtis, con l'attrice che mostra una action figure di Halloween e la didascalia di accompagnamento al post che recita: "Stiamo discutendo alcune cose ...".

Con un budget di soli $10 milioni di dollari e un incasso complessivo di oltre $250 milioni di dollari, e soprattutto forte del favore della critica di tutto il mondo dopo anni di recensioni negative intorno al franchise, Halloween si è imposto alla sua uscita come uno dei migliori prodotti della Blumhouse, e che la compagnia si fosse lasciata sfuggire l'opportunità di un sequel era letteralmente impensabile.

Naturalmente vige la regola di bondiana memoria del mai dire mai fino a che non avremo conferme ufficiali dalla Universal Pictures, ma a questo punto sembra solo una questione di quando, e non più di se. Che l'annuncio definitivo arrivi al San Diego Comic-Con, dove l'anno scorso fu presentato il primo capitolo della saga sequel?

Staremo a vedere.

Per altre informazioni, vi rimandiamo alla recensione di Halloween di John Carpenter.

Quanto è interessante?
2