Marvel

Halle Berry scherza sull'influenza decisiva del suo Catwoman su Black Panther

di

Black Panther, ormai al termine della sua corsa al box-office, è senza ombra di dubbio uno dei più grandi successi partoriti dalla Marvel, un risultato davvero ogni oltre più rosea aspettativa.

Il film, inoltre, è riconosciuto per essere uno dei blockbuster con il maggior impatto culturale del periodo per la sua forza rivoluzionaria in fatto di pubblico di riferimento, non più il solito pubblico da blockbuster. La pensa allo stesso modo anche Halle Berry, intervenuta alla cerimonia di premiazione dei GLAAD Media Awards per presentare Lena Waithe, protagonista del recente Ready Player One e in Master of None di Aziz Ansari in cui figura anche come sceneggiatrice.

L’attrice Premio Oscar per Monster's Ball - L'ombra della vita ha anche ricordato il suo infausto cinecomic, Catwoman, scherzando su come esso sia servito a spianare la strada per il successo di Black Panther: “Ogni storia è costruita sulla successiva, è come quel vecchio detto che dice: dietro ogni Black Panther c’è una grande black Catwoman! Sapete, mi sono fatta una gran brutta reputazione per quel film e credo che Catwoman meriti di avere un’altra maledetta chance, voi no?”.

Non è la prima volta che l’attrice ritorna con la memoria a quel disastroso cinecomic, riferendosi più volte ad esso in termini decisamente poco lusinghieri.

Intanto, Black Panther ha incassato la bellezza di 1.3 miliardi di dollari. Per chi non vede l’ora di rivedere il personaggio di T'Challa non resta che accorrere in sala il prossimo 25 aprile, giorno dell’uscita di Avengers: Infinity War.

Sinossi: Dopo gli eventi di Captain America: Civil War, T’Challa (Chadwick Boseman) fa ritorno a casa, la tecnologicamente avanzata nazione africana del Wakanda, per diventare il nuovo leader del paese. Tuttavia, T’Challa scopre di essere sfidato per il trono da diverse fazioni del suo popolo. Quando due nemici cospirano per distruggere Wakanda, l'eroe conosciuto come Pantera Nera dovrà collaborare con l'agente della CIA Everett K. Ross (Martin Freeman) e le forze speciali del Wakanda, le Dora Milaje, per impedire che la nazione sia trascinata in una guerra mondiale.

FONTE: CBM
Quanto è interessante?
3

Black Panther

Black Panther
  • Distributore: Walt Disney Studios Motion Pictures Italia
  • Genere: Comics / Fumetti
  • Regia: Ryan Coogler
  • Interpreti: Chadwick Boseman, Michael B. Jordan, Martin Freeman, Andy Serkis, Lupita Nyong'o, Danai Gurira, Angela Bassett, Forest Whitaker
  • Sceneggiatura: Ryan Coogler, Joe Robert Cole
  • +

Nelle sale Italiane dal: 14/02/2018

incasso box office: 6.611.835 Euro

Nelle sale USA dal: 16/02/2018

incasso box office: 673.797.522 Euro

che voto dai a Black Panther?

7.7

media su 58 voti

Inserisci il tuo voto