Halle Berry parla "del folle" allenamento con i cani per John Wick 3 - Parabellum

Halle Berry parla 'del folle' allenamento con i cani per John Wick 3 - Parabellum
di

Tra le molte e spettacolari sparatorie o scene d'azione corpo a corpo dell'incredibile John Wick 3 - Parabellum, una delle più impressionanti, originali e riuscite è sicuramente quella che vede il John di Keanu Reeves combattere fianco a fianco con la Sofia di >Halle Berry e i suoi ferocissimi cani addestrati.

Ve lo assicuriamo: quei due amici felpati sanno come combattere e sono alcuni degli avversari non-umani che nessuno vorrebbe mai incontrare sul campo di battaglia. La lunga e oscenamente viscerale, violentemente cospicua sequenza è una delle scene meglio coreografate e pensate dell'intero franchise, e intervistata da Collider la stessa Halle Berry ha avuto modo di parlarne al fianco del regista Chad Stahelski.

Come suggerisce l'intervistatore, Vinnie Mancuso, il film potrebbe essere in parte "la rivincita dei cani", facendo riferimento a quanto accaduto al compagno felpato di Wick nel primo film. La risposta di Stahelski sul fatto se ci fosse o meno questa idea di base è la seguente: "Ho un blocco di idee per il franchise pieno fino all'orlo, ma una delle cose a cui ho pensato sin dall'inizio di questa avventura è stata 'come posso sfruttare i cani in battaglia?'. Soprattutto, come usarli in modo tattico, esattamente come combatte John, e finalmente sul tre si è aperto questo spiraglio. Inizialmente doveva utilizzarlo John, ma poi abbiamo optato per questo personaggio femminile molto forte, addestrato e organizzato, con ben due Belgian Malinois al seguito. Compagni fidati ai quali Sofia tiene come se fossero suoi figli, più di ogni altra cosa al mondo [eccetto una n.d.a.]. Sono come il suo Avatar, in un certo senso: vivono quasi in simbiosi".

Mancuso chiede poi alla Berry se sia stata coinvolta anche nell'addestramento dei cani, oltre a quello con armi e corpo a corpo insieme a Keanu Reeves. L'attrice risponde (senza voce, poverina): "Sì, l'addestramento con i cani è stato parte importante del mio training day quotidiano. Ho passato intere ore con loro, a passeggiare anche insieme agli addestratori e sono praticamente diventata un'addestratrice anche io. Hanno imparato ad ascoltarmi, a riconoscere la mia voce e i miei comandi. Abbiamo instaurato un bellissimo rapporto uomo-animale".

Stahelski aggiunge che non potevano avere addestratori durante le riprese, direttamente in camera, a dare ordini complessi ai cani, dunque si complimenta con la Berry per essere diventata davvero un'ottima addestratrice: "I due Belgian Malinois sono diventati realmente i cani di Sofia, in qualche modo".

John Wick 3 - Parabellum è atteso nelle sale domani, 16 maggio. Avete giù letto la nostra recensione di John Wick 3 - Parabellum?

FONTE: Collider
Quanto è interessante?
2