Gwyneth Paltrow nuda per i suoi 50 anni: "Mi accetto come sono"

Gwyneth Paltrow nuda per i suoi 50 anni: 'Mi accetto come sono'
di

I 50 anni sono i nuovi 20 per molte star del mondo dello spettacolo che ammettono di sentirsi meglio al raggiungimento del mezzo secolo di vita, rispetto agli anni giovanili e tra queste c'è ora anche Gwyneth Paltrow che nel giorno del suo compleanno ha rivelato di sentirsi molto più a suo agio con se stessa e con il proprio corpo.

Riflettendo sulla propria condizione fisica e mentale, l'attrice postando una foto completamente nuda ricoperta d'oro dice dal suo blog: "Il mio corpo è una cartina della prova di tutti questi giorni... Una raccolta dei segni e irregolarità che fanno orecchie ai capitoli. Cicatrici dalle scottature da forno, un dito frantumato nel vetro di una finestra tanto tempo fa, la nascita di un figlio. Capelli bianchi e piccole rughe".

E nonostante Goop sia in perdita, la Paltrow dice di essere assai più realizzata ora di quanto non lo fosse da giovane negli anni d'oro della sua carriera: "Accetto il mio corpo e lascio andare il bisogno di essere perfetta ad ogni costo, di apparire perfetto, sfidare la gravità, sfidare la logica, sfidare l'umanità. Accetto la mia umanità".

E sempre su stessa aggiunge: "Vorrei rallentare. Vorrei ritirarmi un po' dalle scene. Vorrei stare più tranquilla. Vorrei cucinare di più la cena. Vorrei che le incomprensioni diventassero comprensioni. Vorrei continuare ad aprire la parte più profonda di me stessa a mio marito, anche se mi spaventa. Vorrei cantare di più, anche se è solo sotto la doccia. Vorrei dire a chiunque abbia avuto un'esperienza negativa con me che mi dispiace. Vorrei riconoscermi pienamente. Sono imperfetta, posso spegnermi e trasformarmi in ghiaccio, non ho pazienza, giuro sugli altri, non chiudo le porte del mio armadio, mento quando non voglio ferire i sentimenti. Sono anche generosa e divertente. Sono intelligente e coraggiosa".

Quanto è interessante?
4