Guillermo del Toro torna a parlare del suo coinvolgimento in Justice League Dark

di

Guillermo del Toro è famoso per la sua predilezione per tutto ciò che riguarda i mostri e l'orrore, qualcosa che ha trasferito in ogni film da lui diretto. Dal 2012 è in sviluppo un film di Justice League Dark , con il regista messicano spesso accostato al progetto, nonostante i numerosi rinvii e le frequenti interruzioni.

Nelle scorse ore, durante un Reddit AMA, un utente ha chiesto al regista se sarebbe interessato a tornare a far parte di Justice League Dark o a partecipare a qualsiasi altro film tratto da un fumetto. Tuttavia la risposta di del Toro potrebbe deludere coloro che non vedono l'ora di vederlo adattare il team della DC Comics sul grande schermo:"Mi sto concentrando su altri progetti in questo momento. Il prossimo progetto potrebbe essere grande o piccolo. Ecco perché mi sto prendendo del tempo libero. Pensare e meditare."
Non è una risposta sorprendente in realtà, visto che Guillermo del Toro è stato sempre molto impegnato negli ultimi tempi con il suo nuovo film, The Shape of Water, con il quale ha vinto il Leone d'Oro alla Mostra di Venezia, e con il coinvolgimento nel videogame Death Stranding di Hideo Kojima. Il regista messicano aveva precisato che si sarebbe preso una pausa dal mondo del cinema.
Dopo l'abbandono della regia di Doug Liman, non ci sono novità su Justice League Dark, dal momento che è stato annunciato che Gerard Johnston è impegnato a riscrivere la sceneggiatura.
Prodotto da Scott Rudin, Justice League Dark è stato descritto in precedenza come un prodotto più 'piccolo' e più intimo rispetto ad altri film sui supereroi, pur giocando un ruolo molto importante nel DC Extended Universe. La trama dovrebbe concentrarsi sui membri del team dei fumetti, tra cui John Constantine, Swamp Thing, Deadman, Zatanna ed Etrigan the Demon. Al momento non è stata fissata una data d'uscita.

Quanto è interessante?
1