Guillermo Del Toro svela cosa lo ispirò per Justice League Dark

di
Al San Diego Comic-Con lo scorso luglio, la Warner Bros. Pictures ha incluso anche Justice League Dark tra i film in fase di sviluppo e di sicura produzione nel futuro dell'Universo Cinematografico della DC Comics.

Eppure, allo stato attuale, anche Justice League Dark è un altro progetto piuttosto problematico per lo studio (un po' come Flashpoint). Infatti, anche la pellicola con tutti i personaggi più oscuri dei fumetti della DC Comics, ha visto ben due registi abbandonare il progetto: prima Guillermo Del Toro e, successivamente, Doug Liman.

Guillermo Del Toro ha già parlato del progetto e del suo abbandono svariate volte, ed ora - tramite un Reddit AMA - il filmaker ha svelato quale è stata l'ispirazione principale che lo spinse ad accettare l'incarico: "Justice League Dark è una proprietà della Warner Bros. Non sono sicuro che possa commentare in totale libertà. Posso dirvi che Demon o Swamp Thing, per me, hanno significato quanto Batman e Superman significano per le altre persone nel mondo - forse anche di più. L'amore tra Swamp/Abigail è stata una grossa fonte d'ispirazione per me".

Al momento la Warner Bros. ha ingaggiato Gerard Johnstone per riscrivere il copione, dopo che Liman ha deciso di abbandonare anche lui il progetto, affermando che non era convinto dell'idea e lo script di partenza.

FONTE: SR
Quanto è interessante?
3