La Guerra di Domani, il regista immagina già il sequel: "C'è molto da raccontare"

La Guerra di Domani, il regista immagina già il sequel: 'C'è molto da raccontare'
di

Prima ancora dell'uscita di La Guerra di Domani, che sarà in streaming su Amazon Prima Video da venerdì 2 luglio, il regista Chris McKay ha rivelato di avere dei piani per realizzare anche un secondo capitolo del film, augurandosi che anche la produzione sia dello stesso avviso. Nel film vedremo Chris Pratt contro gli alieni dal futuro.

Secondo Chris McKay, La Guerra di Domani ha il potenziale per diventare un franchise come The Purge. "Spero che Amazon voglia fare un sequel di questo film, perché penso che sarebbe molto divertente" ha detto in una recente intervista. "Penso che ci sia molta storia sul tavolo dalla prospettiva del viaggio nel tempo. [...] Ci sono molte cose con cui penso che possiamo giocare e divertirci molto. È come quello che hanno fatto con The Purge o qualcosa del genere, dove è come se iniziassero con un concetto davvero interessante e poi il prossimo film e quello ancora successivo giocano con quelle cose, le esplorano e le fanno esplodere. Per me, c'è molto di più in questo mondo, anche dal punto di vista del design, dalle cose che abbiamo progettato e cose del genere. Quindi, spero che sia qualcosa che Amazon vorrà fare."

Staremo a vedere. Sicuramente, se la reazione del pubblico sarà quella auspicata dal regista, se ci sarà lo stesso divertimento provato dal figlio di Chris Pratt sul set, le possibilità di vedere un sequel di La Guerra di Domani aumenterebbero esponenzialmente.

FONTE: movieweb
Quanto è interessante?
2