Guardians of the Galaxy: James Gunn commenta il trailer, nuovo merchandise e il sito ufficiale

di

Dopo il trailer, ecco debuttare anche il sito ufficiale di Guardians of the Galaxy che trovate cliccando qui. Dopo il salto trovate nuove foto dal merchandise legato al film, oltre al commento testuale di James Gunn al trailer.

"Probabilmente non c'è nessun film che da bambino mi ha influenzato di più - o che ho amato o mi abbia eccitato - de I Predatori dell'Arca Perduta. Non solo ha influenzato il modo in cui io vedo i Guardiani, ma ha influenzato anche il modo in cui io vivo la mia vita"

"Adoro cosi tanto Groot che ho le lacrime agli occhi spesso quando penso a lui. Essenzialmente, tutti i Guardiani sono dei bastardi all'inizio. Tutti tranne Groot: lui è innocente. E' cento per cento mortale e cento per cento dolce. E' rimasto coinvolto nella vita di Rocket"

"Zoe non è intimidatoria come si può pensare! Lo diventa quando si accendono le telecamere, ma prima delle riprese è dolce e generosa e simpatica. Ha avuto vita facile con il make-up, le portava via solo quattro ore mentre Dave Bautista o Karen Gillan impiegavano sei ore o più. Zoe e Karen interpretano i personaggi più duri del film, sono le nostre Clint Eastwood. Sorprenderanno più di qualche persona"

"Abbiamo già registrato quasi tutti i dialoghi di Bradley Cooper. So che vi aspettate che vi dica che è fantastico e che la sua caratterizzazione di Rocket vi sbalordirà ma non credetemi e aspettate di sentirlo con le vostre orecchie. Onestamente, lo abbiamo ingaggiato perché è capace di interpretare sia parti drammatiche che comiche, ed è una delle cose a cui punto di più per i miei attori, e per rendere credibile Rocket, un procione che parla e spara, avevamo bisogno di un attore come lui"

"Il film ha un humor tagliente, insolito per questo tipo di film. Ma la Marvel mi ha incoraggiato a prendermi dei rischi, quindi l'ho fatto. Ma l'umorismo non è la cosa principale del film".

"i Guardiani sono dei criminali: un ladro, due teppisti, un assassino e un maniaco. Sono in prigione insieme. E quando hai queste personalità insieme sai che una o due risse saltan sempre fuori"

"A questo punto del film, Star-Lord e il suo team stanno confrontando una flotta della Necrocraft di Ronan. Qualcuno dev'esser abbattuto".

"Hooked on a Feeling è nel film. Quella e altre canzoni si trovano nel walkman di Quill. E' una delle cose che ha dalla Terra. Non penso sia una gag, perché è una cosa a cui tiene veramente. E' il cordone ombelicale che lo collega alla Terra e alla casa e famiglia che ha perso".

"Ho voluto inserire qualche frammento di Nebula in più perché è super-cazzuta"

"Abbiamo lasciato fuori dal trailer qualcuno dei personaggi più fichi: Ronan L'Accusatore di Lee Pace, Yondu di Michael Rooker e Nova Prime di Glenn Close. Volevamo tenerli top-secret fino al prossimo trailer"

"Non c'è dubbio che l'apice della mia carriera cinematografica è la telecamera che gira intorno a un procione maniacale che spara una mitragliatrice sulle spalle di un albero vivente. E lo dico con tutta la modestia che posso avere - perché di certo non sono io, ma è la mano di Dio che mi guida a fare questo film - ma potrebbe essere l'apice del cinema in generale.Quando abbiamo girato giravamo in uno spazio vuoto in un set gigante. Ma tutti vedevamo già l'albero e il procione nella nostra testa. Stavano cominciando a formarsi. Non vedo l'ora di mostrarveli quest'estate".

Quanto è interessante?
0
Guardiani della GalassiaGuardiani della GalassiaGuardiani della GalassiaGuardiani della Galassia