Marvel

Guardiani della Galassia Holiday Special, James Gunn spiega QUEL regalo di Nebula

Guardiani della Galassia Holiday Special, James Gunn spiega QUEL regalo di Nebula
di

Guardiani della Galassia Holiday Special ci ha regalato alcuni momenti altissimi perfettamente in linea con i due capitoli principali della saga della banda guidata da Star-Lord: uno di questi, come ben ricorderà chi ha già visto l'episodio, vede protagonisti Nebula, Rocket e un regalo decisamente singolare.

Nel film che potrebbe aver visto il primo cameo di Mark Hamill nel Marvel Cinematic Universe, infatti, vediamo la figlia di Thanos omaggiare il personaggio di Bradley Cooper nientemeno che con il braccio di Bucky, che già il nostro procione aveva fortemente desiderato all'epoca del suo primo incontro con il Soldato d'Inverno.

Possibile che Nebula sia riuscita a sottrarre il braccio a Bucky? La spiegazione arriva dallo stesso James Gunn: "Ha fatto un viaggio sulla Terra e gliel'ha strappato, perché si sentiva molto natalizia" sono state le parole del regista, che ha poi replicato a chi storceva il naso gridando all'"inclusività forzata": "Non vedo in che modo un cyborg dotato di tecnologia aliena avanzatissima che strappa un braccio umano a causa di una sovrabbondanza di spirito natalizio sia inclusività forzata, ma in ogni caso ora è canonico, mi dispiace".

Vedremo davvero Bucky senza il suo amato braccio nel futuro del franchise, dunque? Lo scopriremo tra qualche tempo! Vediamo, intanto, in quali altri modi Guardiani della Galassia Holiday Special ha seminato il caos nell'MCU.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
1