Marvel

Guardiani della Galassia 3, una teoria shock sulla morte di un protagonista

Guardiani della Galassia 3, una teoria shock sulla morte di un protagonista
di

Nonostante tardi ad arrivare una data d'uscita ufficiale, Guardiani della Galassia Vol. 3 è senza dubbio uno dei film più attesi dei prossimi anni, anche tra i cinecomic in cantiere in casa Marvel Studios, forse perché, come ha anche rivelato James Gunn poco tempo fa, sarà anche l'ultimo capitolo da lui scritto e diretto.

Partendo da questo assunto dell'autore, rivelato ai fan durante un Q&A via social senza per questo chiudere le porte a diverse eventualità di ritorno future ("non si sa mai"), alcuni appassionati hanno iniziato a collegare qualcuno dei pochi punti rivelati da Gunn su Guardiani della Galassia Vol. 3, soprattutto in relazione ai personaggi.

Dato che in passato il regista ha rivelato che gran parte del cuore del nuovo capitolo sarà la storia di Rocket Raccoon ("sentivo di non aver ancora finito con lui") e che uno dei protagonisti "probabilmente" morirà durante questa nuova avventura, che adesso sappiamo sarà anche la sua ultima a bordo degli "imbecilli dello spazio", i fan hanno teorizzato che Rocket non sopravvivrà a Guardiani della Galassia Vol. 3, lasciando un vuoto incredibile.

Questo anche perché James Gunn ha sempre ammesso che proprio il procione spaziale è "il personaggio con cui si è identificato di più", dunque quello a cui è più affezionato, e magari anche solo per chiudere il suo difficile arco narrativo (sopravvissuto anche alla Decimazione per piangere e aiutare i suoi compagni), l'autore potrebbe aver pensato bene di congedarlo con coraggio ed emozione, come fatto ad esempio già con Yondu.

Voi cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti.

FONTE: SR
Quanto è interessante?
3