Marvel

Guardiani della Galassia 3, Karen Gillan: 'Dopo aver letto lo script eravamo in lacrime'

Guardiani della Galassia 3, Karen Gillan: 'Dopo aver letto lo script eravamo in lacrime'
di

I Guardiani della Galassia di James Gunn non ci hanno mai risparmiato momenti fortemente emotivi: una tradizione che verrà mantenuta in occasione di questo terzo capitolo della saga che, stando alle parole dei suoi protagonisti, riuscirà ancora una volta a far cadere ai fan presenti in sala più di una lacrima.

A parlarne è stata Karen Gillan: l'attrice di Guardiani della Galassia ci ha svelato le origini della sua Nebula, ma ha anche parlato degli effetti della lettura dello script del nuovo film di James Gunn sull'intero cast, che stando alle sue parole sarebbe letteralmente scoppiato in lacrime.

"L'abbiamo letto tutti insieme nella stessa stanza, dopodiché ci siamo guardati in faccia ed eravamo tutti in un fiume di lacrime. È così emozionante. Scoprirete moltissime cose su tanti personaggi a un livello molto più profondo. Non vedo l'ora di poter esplorare la Nebula post-Thanos" sono state le parole di una Karen Gillan decisamente emozionata.

Prepariamoci a lasciare la sala in singhiozzi, insomma, proprio come accaduto dopo lo struggente finale di Guardiani della Galassia vol.2. Quali sono le vostre aspettative per il film di James Gunn? Fatecelo sapere nei commenti! A tal proposito, James Gunn ha risposto a chi gli chiedeva chi morirà in Guardiani della Galassia vol.3.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
4