Marvel

Guardiani della Galassia 3 sarà l'ultimo film Marvel di James Gunn: "Non ho altri piani"

Guardiani della Galassia 3 sarà l'ultimo film Marvel di James Gunn: 'Non ho altri piani'
di

Durante una recente sessione di Q&A sulla sua pagina ufficiale di Instagram, il regista e sceneggiatore James Gunn ha anticipato che Guardiani della Galassia 3 potrebbe essere il suo ultimo film con i Marvel Studios.

Ciò non vuol dire che non si farà mai un Guardiani della Galassia 4, ma come specificato dall'autore i suoi piani hanno sempre previsto una trilogia, dopodiché avrà concluso il suo lavoro:

Ricordando che Gunn finì col lavorare su Guardians of the Galaxy Vol. 2 nonostante in precedenza avesse dichiarato che avrebbe fatto soltanto il primo capitolo, un utente ha chiesto al regista quali fossero le probabilità di vederlo alla guida di un ipotetico quarto capitolo della saga: Gunn, innanzitutto, ha corretto il tiro sul secondo capitolo, affermando che "avevo pianificato di fare una trilogia dall'inizio se il primo avesse funzionato". Dopodiché ha aggiunto che "non ho intenzione di fare un quarto".

In calce trovate la risposta completa.

La trama di Guardians of the Galaxy Vol. 3 è ancora sconosciuta, anche se è stato reso noto che il gruppo si metterà alla ricerca della nuova Gamora, fuggita dopo la sconfitta di suo padre Thanos; sappiamo, inoltre, che Rocket avrà un ruolo importante nel film e che la sceneggiatura è stata definita la migliore della saga. Il regista, nella stessa sessione Q&A, ha anticipato che qualcuno morirà Guardiani della Galassia Vol. 3.

Quanto è interessante?
2
Guardiani della Galassia 3 sarà l'ultimo film Marvel di James Gunn: 'Non ho altri piani'