Marvel

Guardiani della Galassia 3: cosa ne pensa James Gunn della nuova Gamora di Endgame?

Guardiani della Galassia 3: cosa ne pensa James Gunn della nuova Gamora di Endgame?
di

Incontrando virtualmente i suoi fan sulla pagina ufficiale Instagram, il regista e sceneggiatore James Gunn ha rivelato la sua opinione sulla Gamora di Avengers: Endgame, e ha svelato se le scelte dei fratelli Russo daranno fastidio al suo Guardiani della Galassia Vol.3.

Diplomaticamente, Gunn ha risposto "no" quando gli è stato domandato se fosse "scontento" delle scelte narrative riservate a Gamora e ai Guardiani della Galassia, precisando che "era stato tutto discusso in anticipo".

Ciò che è interessante notare però è che molto probabilmente questa discussione non abbia coinvolto i registi di Infinity War ed Endgame, poiché in precedenza il duo ha affermato di non essersi consultato direttamente con Gunn sul destino dei personaggi nei loro film.

"La Marvel è molto brava a consentire a tutti i registi di avere la propria libertà", ha detto Joe in un'intervista dell'anno scorso. "Fondamentalmente abbiamo presentato la storia che volevamo raccontare alla Marvel, e nessuno ce l'ha respinta. Non abbiamo avuto una conversazione diretta con James sulla scelta della Gamora, ma sono sicuro, certo, lo ha fatto Kevin."

Ecco quindi ancora una volta sottolineata l'importanza da mediatore di Kevin Feige, che evidentemente ascolta le esigenze narrative di tutti i suoi collaboratori nel tentativo di collegare insieme le varie trame e idee in modo coerente.

Per altri approfondimenti vi rimandiamo alla possibilità che qualche Guardiano muoia nel prossimo film, che sarà l'ultimo capitolo della trilogia, e a come Gunn riesce a lavorare per Marvel e DC Films in contemporanea.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
5