di

Sean Gunn, il fratello del regista che è stato licenziato da Disney a luglio scorso, James Gunn, è convinto che il terzo film sui Guardiani della Galassia, prima o poi, si farà.

Guardiani della Galassia Vol. 3 è il film che, al momento, è in stallo perché è stato licenziato il suo regista, James Gunn. Il problema risale a luglio del 2018, quando il cineasta stava per andare al Comic Con di San Diego. Lì avrebbe dovuto (forse), dire qualcosa riguardo lo script al quale stava lavorando con moltissimo entusiasmo che era, appunto, quello di Guardiani della Galassia Vol.3. Purtroppo però, a causa del grande attivismo politico di James Gunn, alcuni suoi tweet (effettivamente vergognosi), scritti molti anni prima di essere assunto dalla Disney, sono arrivati all'attenzione della Casa di Topolino (e del mondo) grazie all'impegno di attivisti "pro-Trump".

A poco sono servite le scuse e le rassicurazioni da parte di Gunn di essersi pentito amaramente della persona che era anni prima - quando ha postato quei messaggi - la Disney l'ha licenziato in tronco e così ha infranto i sogni di chi voleva vedere l'ultimo capitolo sui Guardiani diretto da lui, come pure di quelli che speravano di vedere realizzata la visione più ampia che aveva il regista, quella che doveva portare il Marvel Cinematic Universe verso un'espansione "galattica" nei successivi film.

Comunque, per chi fosse preoccupato di non vedere mai Guardiani della Galassia Vol.3, arriva Sean Gunn a dire che il film si farà. Lo ha fatto durante una recente intervista nel corso dell'evento organizzato per omaggiare il leggendario Stan Lee, scomparso a novembre 2018. Ecco cosa ha dichiarato l'attore:

"Mio fratello al momento sta lavorando a Suicide Squad 2 e io sono entusiasta per questa cosa. Ovviamente lo è anche lui. Non ho idea di cosa succederà in futuro ma posso dire che Guardiani della Galassia vol.3 si farà. Faremo il film tutto andrà per il meglio. Troveremo il modo di fare questo film anche se ci vorrà qualche anno in più per realizzarlo, ma alla fine si farà."

Speriamo che sia davvero così. Voi che ne dite?

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
3