Guardiani della Galassia Vol. 2: il perché dell'interpretazione di Sean Gunn

di
James Gunn, regista dell'acclamato successo made in Marvel Studios del 2014, torna sulla scelta di suo fratello Sean come attore per il motion capture dietro l'animazione di Rocket.

Nonostante la voce (nella versione USA, ovviamente) sia quella di Bradley Cooper, l'attore de Il Lato Positivo e American Hustle non presta il suo corpo all'animazione di Rocket Racoon, l'amatissimo procione dal grilletto facile protagonista, insieme ai suoi compagni, di Guardiani della Galassia.

Tutti i movimenti e le espressioni di Rocket sono basati sulle performance attoriali di Sean Gunn, fratello del regista James. Il regista, in una recente diretta sulla sua pagina Facebook, ha voluto precisare quanto Sean fosse un attore a tutti gli effetti e non una semplice controfigura.

"Sean Gunn non è una controfigura. Filmiamo qualsiasi cosa faccia sul set nei panni di Rocket e non smetto di riprendere finché non ottengo l'interpretazione che voglio. E il suo lavoro nel ruolo è ottimo. Lui lo sa, lo comprende. E, cosa altrettanto importante, Sean è capace di fare qualcosa che gli altri attori sono fisicamente impossibilitati a fare, andare in giro su quattro zampe per tutta la giornata."

Qui in redazione stiamo contando le ore che ci separano da GoG2. Lì dalle vostre parti cosa si dice?

Guardiani della Galassia Vol. 2

Guardiani della Galassia Vol. 2
  • Distributore: Walt Disney Studios Motion Pictures Italia
  • Genere: Comics / Fumetti
  • Regia: James Gunn
  • Interpreti: Chris Pratt, Zoe Saldana, Dave Bautista, Bradley Cooper, Vin Diesel, Pom Klementieff, Karen Gillan, Michael Rooker, Elizabeth Debicki, Chris Sullivan, Sean Gunn, Tommy Flanagan, Kurt Russell
  • Sceneggiatura: James Gunn
  • +

Nelle sale Italiane dal: 25/04/2017

incasso box office: 3.738.837 Euro

Nelle sale USA dal: 05/05/2017

incasso box office: 146.510.104 Euro

che voto dai a Guardiani della Galassia Vol. 2?

8.3

media su 85 voti

Inserisci il tuo voto