Grosso guaio a Chinatown: John Carpenter risponde all'annuncio del remake

di

L'annuncio di un remake di Grosso guaio a Chinatown ha scosso i fan del cult anni '80. Il grande John Carpenter, regista del film originale, chiamato in causa risponde ai dubbi dei fan su Facebook.

Un fan gli ha scritto sulla sua pagina Facebook chiedendo spiegazioni e un parere. Il mitico regista di 1997: Fuga da New York e La cosa ha risposto in maniera sintetica ma esauriente.
"I diritti sono in mano a 20th Century Fox. So solo quel che riporta la stampa. Non sono coinvolto in nessun modo (col progetto, ndr). A me sta bene. Non l'ho scritto io il film originale (gli sceneggiatori, in effetti, sono Gary Goldman, David Z. Weinstein e W.D. Richter, ndr), non c'è problema, la cosa non mi tange."
Vi lasciamo lo screenshot in calce grazie a Bleeding Cool, ma non riusciamo a trovare il post originale sulla pagina del cineasta americano. C'è un altro post dello stesso fan, ad ogni modo, quindi presumiamo non sia un fake ma sia stato un post, probabilmente, successivamente oscurato.

FONTE: BC
Quanto è interessante?
0
Grosso guaio a Chinatown: John Carpenter risponde all'annuncio del remake