Greenland, pessime notizie per Gerard Butler: niente cinema negli USA, ma in Italia?

Greenland, pessime notizie per Gerard Butler: niente cinema negli USA, ma in Italia?
di

I fan di Gerard Butler stanno aspettando con impazienza di poter rivedere il loro idolo in azione nel nuovo thriller catastrofico Greenland, ma la vera catastrofe si è appena abbattuta sulla distribuzione del film.

E' stato confermato ufficialmente infatti che Greenland, originariamente previsto nelle sale USA il 25 settembre, arriverà direttamente in streaming on demand grazie ad Amazon Prime Video: il film sarà disponibile dal 13 ottobre per l'acquisto e dal 27 ottobre per il noleggio. L'enorme cometa che rischia di distruggere la Terra quindi non minaccerà gli schermi cinematografici, probabilmente a causa dei tiepidi incassi che Tenet di Christopher Nolan ha fatto registrare nei cinema nordamericani all'inizio di questo mese, a confronto con i grandi numeri di Mulan e Disney+.

Tuttavia, al momento, per i cinema italiani l'uscita di Greenland è ancora confermata per l'8 ottobre prossimo.

Ricordiamo che nel film Gerard Butler recita nei panni di John Garrity, un ingegnere edile che inizia a ricevere misteriosi messaggi dalla Homeland Security secondo cui un'enorme cometa che dovrebbe sfiorare l'orbita terrestre in maniera del tutto innocua in realtà è diretta proprio verso il pianeta. Incaricato di dirigersi verso un bunker, Garrity dovrà combattere tutti i tipi di pericoli, umani e naturali, per mettere in salvo sua moglie (Morena Baccarin) e suo figlio.

Il film è diretto da Ric Roman Waugh, che ha collaborato con Butler lo scorso anno per Angel Has Fallen. Il budget di produzione è stato segnalato a $35 milioni di dollari.

Quanto è interessante?
0