INFORMAZIONI FILM
di

Si è concluso nella giornata di ieri il Toronto International Film Festival 2018, con il Premio del Pubblico assegnato a Green Book, diretto da Peter Farrelly e interpretato da Viggo Mortensen e dal premio Oscar Mahershala Ali. A seguire il dramma sentimentale del regista Barry Jenkins, intitolato If Beale Street Could Talk.

Lo scorso anno vinse Tre Manifesti a Ebbing, Missouri, che agli Oscar venne nominato quale miglior film e ottenne due statuette per gli interpreti (a Frances McDormand e Sam Rockwell).
If Beale Street Could Talk di Barry Jenkins, secondo classificato, verrà distribuito negli USA da Annapurna Pictures il 30 novembre. Terza posizione per Roma di Alfonso Cuarón, recentemente premiato con il Leone d'Oro alla Mostra del Cinema di Venezia e che debutterà su Netflix a dicembre.
I premi del TIFF sono degli indicatori importanti in vista della corsa agli Oscar, nonostante si tratti di una kermesse non competitiva e legata al voto del pubblico.
Green Book è un road movie che racconta la storia di Tony Lip (Viggo Mortensen), un buttafuori italo-americano che viene assunto come autista dal dottor Don Shirley (Mahershala Ali), un pianista afroamericano in tour per gli Stati Uniti.
I due protagonisti sono costretti a spostarsi con l'ausilio della guida Negro Motorist Green Book, per poter seguire un itinerario considerato sicuro per i neri negli anni '60. Tony e Don affrontano momenti di umorismo, difficoltà e grande umanità.
Uno dei fratelli Farrelly (Scemo & più scemo, Tutti pazzi per Mary), Peter, è alla regia di Green Book, co-scritto insieme a Nick Vallelonga e Brian Currie.
La Universal distribuirà il film negli Stati Uniti il 21 novembre.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
2

Gli ultimi Film in uscita in Homevideo BluRay e DVD li trovi in offerta su Amazon.it.

Green Book con Viggo Mortensen vince il Premio del Pubblico al Toronto Film Festival