I più grandi flop della storia del cinema? Keanu Reeves e Johnny Depp vittime illustri

I più grandi flop della storia del cinema? Keanu Reeves e Johnny Depp vittime illustri
di

Continuiamo il nostro viaggio nelle curiosità del mondo del box office di Hollywood e dintorni: dopo avervi raccontato perché Avatar non è davvero il maggior incasso di tutti i tempi, vogliamo parlarvi dei peggiori flop della storia del botteghino.

Uno dei più famosi e clamorosi risale al 2011, il film d'animazione Milo su Marte: elencato quasi sempre al primo posto delle classifiche relative ai flop più fragorosi di sempre, fu diretto da Simon Wells, distribuito dalla Disney e prodotto dalla ImageMovers, che per questo scherzetto andò in perdita di ben 144 milioni di dollari - il film era costato la bellezza di 150 milioni di dollari, e a livello mondiale ne incassò appena 39, cosa che causò il fallimento della Image.

Celebre (anzi leggendario) rimane il caso di I cancelli del cielo di Michael Cimino, che a fronte di un budget di 44 milioni di dollari (come Cleopatra nel 1963 e uno sproposito nel 1980: basti pensare che nello stesso anno L'impero colpisce ancora era costato 33 milioni) incassò solo 3,5 milioni (una perdita che oggi ammonterebbe a circa 130 milioni) ma in tempi più recenti - e senza considerare l'inflazione - Hollywood ancora 'si tocca' di fronte a titoli come King Arhtur: Legend of the Word (una perdita di 150 milioni di dollari), John Carter (una perdita di 200 milioni), The Lone Ranger con Johnny Depp (190 milioni di dollari di perdita) e 47 Ronin con Keanu Reeves (150 milioni) oppure Macchine Mortali (175 milioni di perdita)

Solo l'anno scorso, poi, abbiamo assistito al flop clamoroso di The Last Duel di Ridley Scott, che con un budget di 100 milioni ne incassò solo 33, causando una perdita di 99 milioni, mentre nel 2022 un esempio fresco fresco è Amsterdam di David O. Russell: costato 80 milioni ne ha incassati 24, andando in perdita di 97 milioni.

Glia analisti poi considerano anche diversi titoli recenti della Disney - come Mulan, Red, Jungle Cruise - tra i peggiori flop della storia, perché a fronte di grandi budget di produzione non hanno restituito un incasso tradizionale in dollari spesi al box office, essendo stati dirottati sulle piattaforme streaming a causa della pandemia di Covid-19.

Ma in questa sede vogliamo soprassedere, e vi diamo appuntamento al prossimo speciale sul mondo del box office.

Quanto è interessante?
3