Gran parte del look di Cheetah in Wonder Woman 1984 è prodotto con effetti pratici

Gran parte del look di Cheetah in Wonder Woman 1984 è prodotto con effetti pratici
di

Dopo che il primo trailer ufficiale dell'attesissimo Wonder Woman 1984 ci ha svelato il look della villain Cheetah interpretata da Kristen Wiig, torniamo a parlare adesso del sequel diretto da Patty Jenkins del cinecomic DC Films, che vedrà Gal Gadot in una nuova avventura ambientata questa volta negli anni '80.

Parlando sempre all'interno della vetrina del CCXP di San Paolo, in Brasile, la regista Patty Jenkins ha infatti avuto modo di spiegare meglio il processo di sviluppo del look cinematografico della nemesi della Diana di Themyscira di Gal Gadot, spiegando: "Abbiamo cercato di usare il più possibile gli effetti pratici, e per la maggior parte del suo look ci siamo riusciti".

Il problema principale in merito al personaggio in questione era soprattutto legato al fatto che doveva mantenere anche trasformata l'aspetto della Wiig, cosa che spesso viene estremizzata e si perde l'equilibrio tra esagerazione e qualità.

Comunque, l'aspetto della nemesi sembra essere stato abbastanza apprezzato dopo il primo trailer ufficiale, il che è un punto a favore di Wonder Woman 1984, che vede nel cast anche Chris Pine e Pedro Pascal, per un'uscita prevista nelle sale il 5 giugno 2020.

Manca ancora molto all'uscita, ma cosa ne pensate per il momento del primo trailer? Sbizzarritevi nei commenti.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3