Goretorium, parte la nuova attrazione firmata Eli Roth

di

Tempo fa abbiamo parlato del Goretorium, la nuova inquietante attrazione firmata Eli Roth che promette un'emozionante e raccapricciante esperienza a Las Vegas, aperta tutto l'anno a partire da oggi, 27 settembre. Grazie a Bloody-disgusting e CNN possiamo dare un'occhiata all'interno e vedere la fantastica clip promozionale.

Troverete comunque altri dettagli sul sito ufficiale della manifestazione e sull'apposita pagina Facebook.
Il regista, sceneggiatore, attore e produttore statunitense ha così commentato:

"Il Goretorium sarà una meta obbligata sia per i fan dell'horror che per i turisti provenienti da tutto il mondo, 365 giorni l'anno. Stiamo creando la più intensa esperienza di terrore dal vivo che una persona possa provare, unendo la tecnologia più avanzata con le vecchie paure di sempre. Questa sarà la prima esperienza infestata del mondo, con ogni genere di sorpresa. Ho passato anni a pianificarla, e tutti i miei incubi si stanno finalmente avverando. Non importa quali case stregate hai visto, non hai mai provato niente di simile al Goretorium."

Roth è meglio conosciuto come il creatore dei terrificanti franchise Hostel e Cabin Fever, oltre che per aver interpretato il sergente Donnie Donowitz in Bastardi senza gloria dell'amico Quentin Tarantino, ruolo per il quale ha vinto i premi SAG e BFCA. Con la sua etichetta "Eli Roth Presents" ha prodotto L'ultimo esorcismo e la serie horror "Hemlock Grove" attualmente in lavorazione per Netflix. Il nuovo lungometraggio di Roth sarà, come probabilmente saprete, l'horror cannibalico The Green Inferno.

Quanto è interessante?
0