Gore Verbinski lascia: Gambit perde (nuovamente) il suo regista

di

Nonostante le riprese di Gambit siano previste per questo marzo, Deadline conferma che il cinefumetto della Marvel prodotto dalla Twentieth Century Fox ha perso, per l'ennesima volta, il suo regista.

Il sito conferma che il regista Gore Verbinski, che aveva accettato la regia del cinefumetto qualche mese fa, ha deciso di abbandonare il progetto; secondo il sito, il divorzio artistico è stato amichevole. Al momento Channing Tatum, star e produttore del film, resta ancora a bordo, confidente che il progetto possa andare avanti; la Fox si sta impegnando nel trovare un altro regista (il quarto!) per rispettare la data di inizio riprese.

Prima di Verbinski fu Rupert Wyatt a lasciare il film per divergenze creative; qualche mese dopo, il "rimpiazzo" scelto da Tatum e Fox per sostituire Wyatt, Doug Liman, ha deciso di abbandonare il cinefumetto con le stesse motivazioni.

Deadline afferma, inoltre, che l'attrice Lizzy Caplan, che era stata annunciata come protagonista femminile del cinecomic Fox, potrebbe non far parte più del cast dopo l'abbandono di Verbinski che l'aveva personalmente scelta per il ruolo.

Al momento, la Fox non ha posticipato la data di uscita, confermando che Gambit uscirà il 14 febbraio 2019. Di tempo per realizzarlo, ovviamente, ce n'è ancora ed è comunque sufficiente. Vi terremo aggiornati.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
8

Gambit X-men

Gambit X-men
  • Distributore: Twentieth Century Fox
  • Genere: Azione
  • Regia: Rupert Wyatt
  • Interpreti: Channing Tatum
  • Sceneggiatura: Josh Zetumer
  • Nazione: USA

Che voto dai a: Gambit X-men

Media Voto Utenti
Voti: 13
7.5
nd