Marvel

Golden Globes, per Kevin Feige la nomination di Black Panther è la vittoria più importante

Golden Globes, per Kevin Feige la nomination di Black Panther è la vittoria più importante
di

Nel corso dell’ultima edizione dei Golden Globe tenutisi a Beverly Hills la scorsa notte il presidente dei Marvel Studios, Kevin Feige, è stato avvicinato dai microfoni di MTV News. Nel corso dell’intervista l’uomo dietro il successo dell’universo cinematografico Marvel ha elogiato il film stand-alone su Black Panther.

L’opera diretta dal regista Ryan Coogler non è riuscita ad aggiudicarsi alcuna categoria durante la 76esima edizione dei Golden Globe. La cerimonia infatti ha visto la premiazione di altri titoli come Bohemian Rhapsdoy come Miglior film drammatico, First Man – Il primo uomo per la colonna sonora curata da Justin Hurwitz e Shallow come Miglior canzone originale nel lungometraggio di A Star Is Born. Il cinecomic, dunque, è uscito al termine dell’evento a bocca asciutta nelle categorie pocanzi citate in cui era stato nominato.

Durante il red carpet il boss dei Marvel Studios ha tenuto a precisare come l’impatto culturale che Black Panther ha avuto in tutto il mondo rappresenta di sicuro la vittoria più importante che lo studio potesse ottenere:

Abbiamo alte aspettative, spendiamo un mucchio di soldi in questi film e dedichiamo ad essi una buona fetta del nostro tempo, crediamo in essi e ci aspettiamo che vadano bene in modo tale che se ne possa fare un altro. Black Panther è stato influente dal punto di vista culturale e questa è stata la parte più significativa. Questa per me è la mia prima volta ai Globes. Il fatto che sia stato Black Panther a portare la Marvel ai Golden Globes è piuttosto entusiasmante”.

A proposito dei passati cinefumetti che meritavano un riconoscimento ufficiale come accaduto per la pellicola su T’Challa:

Beh, certamente parli de Il Cavaliere Oscuro, ma penso anche che i Marvel Studios abbiano fatto grandi film di cui vado fiero”.

Ricordiamo che Black Panther è campione di incassi negli Stati Uniti nel 2018, essendo stato incoronato come il lungometraggio che ha incassato di più al box-office domestico, una cifra che si ferma intorno ai 700 milioni di dollari, imbattuta persino da Avengers: Infinity War. Non resta che attendere dunque il prossimo esito per la prossima ed imminente edizione degli Oscar. Per scoprire se Black Panther figurerà tra i partecipanti dovremo aspettare l'annuncio delle nomination previsto per il 22 gennaio.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
3

Black Panther

Black Panther
  • Distributore: Walt Disney Studios Motion Pictures Italia
  • Genere: Comics / Fumetti
  • Regia: Ryan Coogler
  • Interpreti: Chadwick Boseman, Michael B. Jordan, Martin Freeman, Andy Serkis, Lupita Nyong'o, Danai Gurira, Angela Bassett, Forest Whitaker
  • Sceneggiatura: Ryan Coogler, Joe Robert Cole
  • +

Nelle sale Italiane dal: 14/02/2018

incasso box office: 6.611.835 Euro

Nelle sale USA dal: 16/02/2018

incasso box office: 673.797.522 Euro

Che voto dai a: Black Panther

Media Voto Utenti
Voti: 87
7.1
nd