Godzilla vs. Kong: Demián Bichir in trattative per unirsi al cast

Godzilla vs. Kong: Demián Bichir in trattative per unirsi al cast
di

Secondo quanto rivelato dall’Hollywood Reporter, Demián Bichir sarebbe in trattative per unirsi al cast di Godzilla vs. Kong, sequel diretto dell’imminente kolossal Godzilla: King of the Monsters.

L’attore, se confermato, si andrebbe a unire al cast formato per il momento da Millie Bobby Brown, Julian Dennison e Brian Tyree Henry. Adam Wingard (The Guest) dirigerà il quarto capitolo di questo MonsterVerse, che arriverà nei cinema statunitensi il 22 maggio 2020; il film debutterà quasi un anno dopo l'uscita nelle sale cinematografiche di Godzilla: King of the Monsters di Michael Dougherty in uscita il 31 maggio 2019.

I dettagli su questo atteso film sono tenuti anch'essi top-secret ma è chiaro che i due leggendari mostri finiranno per scontrarsi sul grande schermo, come suggerisce il titolo.

Come dicevamo, il prossimo in uscita sarà Godzilla: King of the Monsters. In una recente intervista, il regista della pellicola, Michael Dougherty, aveva dichiarato: “Il mondo sta reagendo a Godzilla nella stesso modo in cui reagirebbe a ogni incidente terrificante, esagerando nella propria reazione. C’è una paranoia diffusa e infinite speculazioni sul fatto se lui sia veramente da solo lì fuori o se siamo minacciati da altri della sua specie”. Durante il panel al Comic-Con 2018, il filmaker ha confermato che nel film vedremo Rodan, Mothra, King Ghidorah e potenzialmente anche altre sorprese che adesso non sono state svelate e che faranno la felicità degli appassionati.

Bichir, nominato all’Oscar per il suo lavoro in A Better Life, è apparso anche in The Hateful Eight di Quentin Tarantino ed è attualmente nelle sale di tutto il mondo grazie all’horror sovrannaturale The Nun. Lo rivedremo in Chaos Walking, nel remake di The Grudge e nella nuova serie ABC, The Grand Hotel, in arrivo nel 2019.

FONTE: THR
Quanto è interessante?
1