Godzilla vs Kong, il crossover del MonsterVerse supera gli 80 milioni al boxoffice USA

Godzilla vs Kong, il crossover del MonsterVerse supera gli 80 milioni al boxoffice USA
di

Continua la scalata al boxoffice americano e internazionale di Godzilla vs Kong di Adam Wingard, crossover del MonsterVerse che più di Tenet e altri titoli usciti in Pandemia di Coronavirus sta riscuotendo un successo "mostruoso" in tutto il globo, dove attualmente ha incassato la bellezza di 390 milioni di dollari.

In Patria, negli Stati Uniti d'America, il film ha anche superato lo scorso weekend il muro degli 80 milioni di dollari, portandosi a casa 80,515 milioni di dollari in poco più di due settimane di programmazione, ricordiamo con tutte le limitazioni del caso, con non tutti i cinema ancora riaperti e in fase pandemica.

Ma ci sarà un vincitore definitivo in questa lotta? Risponde Wingard, anticipando anche "una tonnellata di sorprese": "Assolutamente. Sentivo che non sarebbe stato il mio film se non ci fosse stato un vincitore definitivo. Parte del motivo per cui volevo girare questo progetto era perché volevo un vincitore nella discussione che ho avuto con il mio amico in seconda elementare su chi avrebbe vinto in un combattimento tra Godzilla e King Kong. Io sapevo chi avrebbe dovuto vincere, al 100%, e pensavo che il mio amico sbagliasse al 100%. Dopo 30 anni, eccomi qui. Questo è il concerto registico più meschino che abbia mai diretto, perché è come vincere uno scontro con un bambino della seconda elementare".

E sulle sorprese e i mostri?: "Abbiamo due giganteschi mostri", dice Wingard, "e ci saranno moltissime sorprese, alcune per le quali i fan resteranno ossessionati. E spero anche usciranno tanti bei giocattoli per tutti".

Godzilla vs Kong uscirà in Italia in video on demand e noleggio digitale il prossimo 6 maggio 2021.

Quanto è interessante?
3