Godzilla v Kong andrà in streaming, clamoroso: Warner rifiuta 200 milioni da Netflix!

Godzilla v Kong andrà in streaming, clamoroso: Warner rifiuta 200 milioni da Netflix!
di

Nella notte dall'Hollywood Reporter sono arrivate indiscrezioni clamorose su Godzilla v Kong, il crossover del MonsterVerse di Warner Bros. che riunirà Godzilla e King Kong.

Secondo quanto riferito, infatti, Netflix ha avanzato un'offerta di oltre $200 milioni per il film di mostri di Legendary Pictures, offerta però rifiutata da WarnerMedia in quanto la società si starebbe preparando a far sbarcare il titolo su HBO Max.

Nonostante il rapporto, un portavoce della Warner Bros ha affermato che il piano della compagnia è ancora quello di rilasciare Godzilla vs. Kong nelle sale nel 2021, quindi al momento non ci sono certezze né in un senso né nell'altro, ma a quanto pare il debutto del film sul servizio di streaming - dopo l'annuncio di Wonder Woman 1984 su HBO Max - è una concreta possibilità.

Godzilla vs. Kong ha avuto una strada un po' accidentata da quando è stato annunciato per la prima volta nell'ottobre 2015, con le riprese principali iniziate solo a novembre 2018. Il film doveva essere distribuito nelle sale a maggio 2020, ma in aggiunta a vari ritardi di produzione, è stato posticipato al novembre 2020 prima che la situazione COVID-19 lo costringesse ad una nuova ritirata.

La data aggiornata ad oggi è quella del 21 maggio 2021, ma a questo punto non sappiamo se sarà anticipata da HBO Max. Come al solito vi invitiamo a rimanere sintonizzati.

Per altri approfondimenti ecco il logo ufficiale di Godzilla v Kong.

FONTE: THR
Quanto è interessante?
3